VERDE DIFFUSO
O SUPER PARCO

Il Parco di Monza è uno tra i più belli in Europa, anche se la cura lascia a desiderare. Ci sono pressioni per investire molto su questo polmone, altri sostengono che è meglio dare più verde nei quartieri.
E tu cosa ne pensi?
 

STRADE ROTTE?
DITELO A NOI

Buche e dissesti stradali, è ora di sistemarli. Abbiamo predisposto un modulo per le vostre segnalazioni, penseremo noi a chiedere al Comune di intervenire, seguendo poi il “caso” sino a quando non sarà risolto.
Leggi e segnala...
 

PER MONZA METROPOLITANA
NOVEMILA FIRME SULLA PETIZIONE

Si parla di una metropolitana per Monza ormai da decenni, adesso è arrivato il momento di farla. Con la crisi, la domanda di trasporto pubblico veloce ed efficiente è aumentata moltissimo. La nostra petizione ha iniziato a smuovere gli Enti pubblici, ma c’è ancora molta strada da fare.
Esistono già ipotesi e studi, chiediamo a Stato, Regione e Comuni di Monza, Lissone e Muggiò di trasformarli in realtà.
Tutti i dettagli sulla nostra iniziativa popolare...
icon-verde-monzametro-01 

Strane incursioni notturne

SUCCEDE AL PARCHETTO VARISCO, MAMME PREOCCUPATE

variscoNel quartiere San Fruttuoso la chiamano “la guerra della recinzione”. Si tratta della rete metallica che circonda il parco giochi Varisco. Sul lato lungo via Tazzoli, da mesi viene sistematicamente aperta, qualcuno di notte entra. Regolarmente il Comune richiude il varco, ma senza un successo definitivo. E con l’estate 2015 possiamo dire che i vandali stanno vincendo, gli interventi di ripristino stanno rallentando...

Expo? Monza invisibile

SUI SITI WEB INTERNAZIONALI NON ESISTE, E NON SOLO...

teodolinda-5rCi siamo posti una domanda: ma com’è l’immagine di Monza agli occhi di un potenziale turista? La risposta è: Monza è praticamente invisibile al mondo. Se poi qualcuno dovesse arrivare, troverebbe ad accoglierlo situazioni di degrado che danno un’immagine distorta e negativa della città. Perché invisibile? Perché Monza non è adeguatamente presentata o pubblicizzata, nemmeno sul web.

dell'orto

mbreporter

CAMBIAMO
REGISTRO
ISABELLA TAVAZZI * 

Esaminando in dettaglio i contratti che il Comune di Monza ha con le imprese che svolgono i servizi, si fa una scoperta sorprendente: sulla carta è tutto previsto con cura e precisione. Peccato che nella realtà le cose vadano spesso in modo ben diverso.
Guardiamo al verde pubblico. Monza sembra essere una città con manutenzioni poco efficienti. Eppure il “capitolato” dell’appalto relativo è estremamente chiaro.
Forse chi svolge i lavori lo fa con scarsa attenzione. Probabilmente c’è anche un controllo insufficiente. E può darsi, come alcune voci dicono, che tra committente (il Comune) ed esecutori (le imprese) non corrano in questo momento buoni rapporti.
Ma nessuna scusa è accettabile: la manutenzione del verde va fatta come da contratto, punto e basta. E’ un appalto da 7,5 milioni di euro su 6 anni, più gli extra.
Soprattutto adesso che le tasse locali sono aumentate parecchio, sulle manutenzioni in città è ora di cambiare registro.
* Comitato San Fruttuoso 2000 

LE OPINIONI
+ RECENTI
E I COMMENTI HQMONZA

  • Fibra ottica o spot wifi

    Anna Codecà
    Sant'Alessandro
    Io abito a San Alessandro, dove non arriva neanche ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    Nando
    Metrò di Monza
    Dobbiamo insistere per la metropolitana, è assurdo ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    goffredo
    istat
    Mi fa piacere che l'istat certifichi quel che da ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    HQMONZA
    Treno e Metro
    Goffredo e Gabriele hanno entrambi ragione. Teniamo ...

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.