VERDE DIFFUSO
O SUPER PARCO

Il Parco di Monza è uno tra i più belli in Europa, anche se la cura lascia a desiderare. Ci sono pressioni per investire molto su questo polmone, altri sostengono che è meglio dare più verde nei quartieri.
E tu cosa ne pensi?
 

STRADE ROTTE?
DITELO A NOI

Buche e dissesti stradali, è ora di sistemarli. Abbiamo predisposto un modulo per le vostre segnalazioni, penseremo noi a chiedere al Comune di intervenire, seguendo poi il “caso” sino a quando non sarà risolto.
Leggi e segnala...
 

MONZA CHIEDE IL METRO’
SOTTOSCRIVI QUI LA PETIZIONE

Si parla di una metropolitana per Monza ormai da decenni, adesso è arrivato il momento di farla. Con la crisi, la domanda di trasporto pubblico veloce ed efficiente è aumentata moltissimo. Ci sono fondi europei a disposizione che possono coprire fino all’85% dell’investimento.
Esistono già ipotesi e studi, chiediamo a Regione, Provincia MB e ai Comuni di Monza, Lissone e Muggiò di trasformarli in realtà.
Partecipa alla raccolta di firme...
 

Armadi di strada, che orrore

SPUNTANO COME FUNGHI, TUTTI DIVERSI. IL COMUNE TACE

armadi tlc

Lungo i marciapiede di Monza stanno spuntando come funghi file di armadietti tutti diversi. Sono le “cabine di strada” delle società di telecomunicazioni, che stanno sviluppando la rete in fibra ottica. Possibile che non possano coordinarsi? Eppure, il Comune di Monza ha regole precise con il Piano del Sottosuolo e il Regolamento per gli interventi stradali. Ma sembra che nessuno le faccia rispettare...

Monza è verde o grigia?

SECONDO ISTAT LA CITTA’ E’ GREEN, MA LA MEDIA INGANNA

verde stat

Secondo l’Istat, Monza è una città green, una delle prime sedici d’Italia per il verde in rapporto agli abitanti. Ma questo risultato si fonda su una media e nel conto entra anche il Parco di Monza, che è di 730 ettari. Insomma, il record verde dei monzesi è come il “pollo di Trilussa”: nella realtà, pochi ne hanno tanto e i più non ne hanno per nulla. La città, invece, è piuttosto grigia, cemento e asfalto. Speriamo che...

dell'orto

mbreporter

CAMBIAMO
REGISTRO
ISABELLA TAVAZZI * 

Esaminando in dettaglio i contratti che il Comune di Monza ha con le imprese che svolgono i servizi, si fa una scoperta sorprendente: sulla carta è tutto previsto con cura e precisione. Peccato che nella realtà le cose vadano spesso in modo ben diverso.
Guardiamo al verde pubblico. Monza sembra essere una città con manutenzioni poco efficienti. Eppure il “capitolato” dell’appalto relativo è estremamente chiaro.
Forse chi svolge i lavori lo fa con scarsa attenzione. Probabilmente c’è anche un controllo insufficiente. E può darsi, come alcune voci dicono, che tra committente (il Comune) ed esecutori (le imprese) non corrano in questo momento buoni rapporti.
Ma nessuna scusa è accettabile: la manutenzione del verde va fatta come da contratto, punto e basta. E’ un appalto da 7,5 milioni di euro su 6 anni, più gli extra.
Soprattutto adesso che le tasse locali sono aumentate parecchio, sulle manutenzioni in città è ora di cambiare registro.
* Comitato San Fruttuoso 2000 

LE OPINIONI
+ RECENTI
E I COMMENTI HQMONZA

  • Metrò sotto o tram sopra

    Giampiero
    MM sì ma così
    La linea metropolitana dovrebbe attraversare Monza ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    HQMONZA
    Prolungamento M1
    L'idea di prolungare la M1 da Bettola a nord è ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    Angelo
    Prolungamento Metropolitana
    Ma, forse, non sarebbe meglio chiedere il prolungamento ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    goffredo
    metro
    ma visto che ci vorranno almeno 4/5 anni, un ...