VERDE DIFFUSO
O SUPER PARCO

Il Parco di Monza è uno tra i più belli in Europa, anche se la cura lascia a desiderare. Ci sono pressioni per investire molto su questo polmone, altri sostengono che è meglio dare più verde nei quartieri.
E tu cosa ne pensi?
 

STREET ART
COLLECTION

Realismo alla monzese...
 

MONZA METROPOLITANA DAL 2019?
(Countdown Scanagatti-Sala)

 

QUANTO MANCA SECONDO LA PROMESSA DEI DUE POLITICI
La nostra petizione con 9.000 firme è riuscita a smuovere i Comuni di Monza e Milano, i quali hanno battuto cassa con il Governo. Tutti favorevoli ed entusiasti.
Parole e fatti: vi diciamo a che punto è l’iter... 
icon-verde-monzametro-01 

Monza a una svolta

DA CITTA’ DEL PARCO PUO’ DIVENTARE UNA CITTA’-PARCO

monza-drone-5rL'idea che Monza sia una città speciale "perché è tranquilla e ha il parco" non ha più grande valore. Cartina di tornasole del declino sono, ad esempio, le grandi quantità di cubature residenziali invendute e sfitte. Il parco è un bene prezioso e unico, ma oggi una città attraente è "total green". Per questo sosteniamo che Monza deve cambiare da Città del Parco in Città-Parco. Ecco come...

Fattorie urbane

IDEA AGRICOLA MODERNA E REDDITIZIA ANTI-DEGRADO

vertical-farm-5rLa gran parte delle aree agricole vincolate esistenti a Monza è inutilizzata e costituisce elemento di degrado. Non ci sono campi coltivati, ma distese sterrate anonime costellate da discariche più o meno abusive. Il problema è noto in tutto il mondo e la soluzione possibile è in via di realizzazione in diverse corone urbane, per esempio a Parigi, ma non solo. Un’idea buona anche per Monza...

dell'orto

mbreporter

I BLABLA
E I FATTI
ISABELLA TAVAZZI * 

La nostra campagna per il metrò fino a Monza, sostenuta da migliaia di cittadini e da associazioni, amministratori locali, politici, parlamentari, ha ottenuto un primo risultato: gli Enti pubblici interessati hanno rimesso quest’opera in cima alla lista e anche il ministro alle infrastrutture ha convenuto che è importante e da realizzare.
Il primo atto è stato quello di commissionare uno studio di fattibilità, che è un pre-progetto. Bene, benissimo. Ma non dimentichiamoci che è dagli anni trenta (incredibile, ma è così) che si continua a disegnare sulla carta un metrò tra Milano e Monza, poi però in concreto non si fa mai nulla.
Siamo abbastanza ottimisti per dire che le cose si stanno mettendo bene. Ma siamo abbastanza disillusi e realisti per sapere che il punto di non ritorno è solo e soltanto l’inizio dei lavori e che, sino ad allora, qualunque passo avanti è minuscolo e incerto. Manteniamo tutti insieme molto alta la guardia.

* portavoce HQMonza 

LE OPINIONI
+ RECENTI
E I COMMENTI HQMONZA

  • Grattacieli o case basse

    HQMONZA
    Verticale, ma come?
    Quello dello sviluppo verticale è un concetto ...
     
  • Grattacieli o case basse

    Daniele
    Ben Venga
    A Monza si parla di cercare di investire sull'evoluzione ...
     
  • Metrò sotto o tram sopra

    Davide
    Ritardi
    Sentire parlare di nuovo mega centro commerciale ...
     
  • Fibra ottica o spot wifi

    giorgio
    Inconvenienti fibra
    Perché le 'splendide' pubblicità a favore della ...

Navigando questo sito, accettate l’uso di cookies tecnici e statistici anonimi. Spiegazioni e opzioni sulla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.