HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
PROPOSTA IN ARRIVO (primavera 2010)


Monza non ha attenzione adeguata per i rischi derivanti dall’esposizione delle persone ai campi elettromagnetici prodotti dalle linee dell’alta tensione elettrica.

Sfruttando una legge (22 febbraio 2001 n.36) i cui termini ora sono purtroppo decaduti, alcune città, come ad esempio Ancona, hanno imposto ad Enel un programma pluriennale per interrare tutte le linee ad alta tensione che attraversano l’abitato.

Ma non ci sono solo i problemi dei grandi elettrodotti: anche la media tensione, diffusa a rete nelle grandi città, richiederebbe controlli che non si fanno. Su questo lanceremo una precisa proposta entro la primavera del 2010.

 

Sitwe Meter