tuttotunnel
HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
BINARI INUTILIZZATI
MMB COSI’

ESISTONO CHILOMETRI
DI BINARI NON USATI
O POCO UTILIZZATI
CHE TOCCANO QUASI
TUTTI I COMUNI
DELLA PROVINCIA MB
1. Monza e la Brianza discutono da tempo della necessità di una o più linee metropolitane su rotaia. Un progetto per Monza fallì negli anni 90. A frenare la realizzazione sono soprattutto i costi e la necessità di realizzare ampi tratti in sotterranea a causa della elevata densità di urbanizzazione della provincia.
2. In realtà, in quest’area si potrebbero utilizzare i binari già esistenti e in buona parte sotto utilizzati o inutilizzati, come la Monza-Molteno e la Monza-Seregno-Saronno-Malpensa. Sono chilometri di ferrovia (vedi mappa sotto) adeguabile facilmente al criterio s-Bahn, cioè creando fermate frequenti con pensiline. Questa rete tocca quasi tutti i Comuni della provincia. 3. In realtà, i progetti della Regione Lombardia - l’ente al quale fanno capo i programmi di sviluppo delle ferrovie locali - prevedono una riqualificazione in chiave s-Bahn soltanto di alcune minime direttrici, in misura insufficiente per rispondere alla domanda di trasporto collettivo (merci incluse) che la Brianza pone.
La Monza-Molteno rischia poi la chiusura.
 METRO’ E S-BAHN MONZA-BRIANZA  | 1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
LA MAGLIA DI BINARI C’E’ UNA SOLUZIONE DIVERSA
“MM BRIANZA” FANTASMA (mappa)
Le linee disponibili, le stazioni esistenti e quelle possibili   GUARDA
IL MINI METRO’ DI PERUGIA (Foto)
Inaugurato nel 2007, è a fune e senza conducente   GUARDA
Sitwe Meter