tuttotunnel
HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
RETE SMAGLIATA
TPM AHI AHI

HA MOLTO DELUSO
LA RIORGANIZZAZIONE
DEL TRASPORTO BUS
VARATA NEL 2007
IGNORATE EFFICIENZA,
FLESSIBILITA’ E QUALITA’
1. Dopo trent’anni di immobilismo, nell’autunno 2007 la Provincia ha varato una riorganizzazione del trasporto pubblico che ha coinvolto Monza e la Brianza. Aumentata la frequenza delle corse bus, ma le linee sono state modificate in base a dati di mobilità vecchi e le periferie risultano penalizzate.
2. Il nuovo sistema su gomma, denominato “Brianza Trasporti”, vede in consorzio Tpm Monza, Ctnm Brianza e i privati di Autoguidovie. Molte le proteste, spesso guidate dai sindaci. E’ seguito qualche aggiustamento, ma nessuna vera efficiente miglioria. La velocità media dei bus è rimasta inferiore ai 13 km orari. Pochi i mezzi nuovi, troppi quelli vetusti rimasti. 3. Questo sistema è previsto rimanga in vigore sino all’anno 2014 ed è una caporetto del trasporto pubblico: efficienza, flessibilità, innovazione e qualità sono criteri ignorati. Eppure, Monza e la Brianza rappresentano un bacino potenziale di utenza enorme: se il mezzo pubblico fosse appetibile, molti rinuncerebbero volentieri all’auto e alle strade congestionate.
 TRASPORTO PUBBLICO A MONZA  | 1 | 2 | 3 | 4 |
I MEZZI DEL “CALVARIO” LA MAGLIA DI GOMMA
BUS DI MONZA (fotogalleria)
Immagini dei mezzi pubblici su gomma in servizio a Monza  GUARDA
BRIANZA TRASPORTI (mappa)
Sembra una buona rete, ma alla prova dei fatti fa acqua  GUARDA
Sitwe Meter