HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
CON LA GALLERIA
SI RESPIRA

L’IMPIANTO ANTISMOG
PREVISTO NEL TUNNEL
RIDURRA’ DEL 60-70%
L’INQUINAMENTO
DA RECORD ASSOLUTO
PRODOTTO SUL VIALE
1. Il traffico insostenibile del viale Lombardia, quello che sarà assorbito dal tunnel in cantiere, ha generato per anni inquinamento da record, smog che si è diffuso nei quartieri adiacenti ed ha colpito anche gli stessi automobilisti in coda su questa Statale che è la più trafficata d’Italia dopo la Salerno-RC.
2. Gli altissimi livelli di inquinamento atmosferico e acustico sono stati a più riprese certificati dalle misurazioni dell’Agenzia Regionale Protezione Ambientale, che ha documentato come la zona presenti una situazione più pesante rispetto alla media dell’area omogenea di Milano. Da notare che non sono state misurate le polveri finissime, veri killer dei polmoni. 3. Secondo calcoli effettuati da nostri esperti con il supporto di un software specifico e di consulenti dell’Università di Berkeley, il viale Lombardia di Monza genera quantità impressionanti di sostanze inquinanti. Per esempio, 564 chili all’ora di ossido di carbonio. Il tunnel avrà un impianto di disinquinamento che ridurrà tutto lo smog del 60-70 percento.
VANTAGGI ECONOMICI           VANTAGGI DI VIVIBILITA’
SMOG E RUMORE INQUINAMENTO DA RECORD
MISURAZIONI DELL’ARPA (PDF)
Smog e rumore estate 2005  LEGGI
Smog inverno 2006
 LEGGI
NOSTRE SIMULAZIONI (PDF)
In collaborazione con l’Università di Berkeley (SimTraffic software)  LEGGI
Sitwe Meter