HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
MANCANO REGOLE
IDEA VERDE

MONZA NON HA NORME
PER IL VERDE PUBBLICO
PRIVATO E INCOLTO
COME INVECE ORMAI
QUASI TUTTI I COMUNI
PIU’ GRANDI D’ITALIA
 
LE PIANTE SONO UN BENE PREZIOSO
E IN UN’AREA DENSAMENTE URBANIZZATA
OCCORRE TUTELARLE E AUMENTARLE
1. Monza non ha un regolamento del verde pubblico, privato e delle aree incolte. Si tratta di uno strumento importante per tutelare e accrescere un bene prezioso e indispensabile in città. 2. Oggi il proprietario di un terreno può fare quel che crede e ci sono stati numerosi esempi di discutibili abbattimenti di alberi secolari, con code polemiche e senza nemmeno una ri-piantumazione a nuovo nella stessa o in altra area disponibile.
Dal 2002 sollecitiamo le Giunte Comunali ad assumere una iniziativa proprio in questa direzione, con la richiesta contenuta nel documento scaricabile qui sotto. Il settore ambiente del Comune ha da tempo preparato un testo che però non è mai stato approvato.
 TUTELARE E ACCRESCERE IL VERDE A MONZA  | 1 | 2 |
LA NOSTRA PROPOSTA ZAPPING NEL SITO
REGOLAMENTO DEL VERDE (PDF)
Il testo che abbiamo presentato nel 2002 e che sosteniamo  LEGGI
PARCHI E GIARDINI PERIFERICI
Tutto sulle quattro “perle” verdi del quartiere San Fruttuoso  VAI&LEGGI
Sitwe Meter BauHouse