HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
NEL QUARTIERE 2
MIGLIORARE

LA NOSTRA BATTAGLIA
CONTRO TRAFFICO,
AFFISSIONI ABUSIVE,
ARREDO DEGRADATO,
SEGNALETICA CADENTE,
VERDE TRASCURATO
  1. Dal 1996 ad oggi, numerose le richieste ragionate da noi avanzate al Comune per migliorare la vivibilità nel quartiere. Molto importante il documento steso nel 2005 in accordo con l’Associazione locale dei commercianti (scaricabile qui sotto). Proponeva una ZTL oraria e molto altro ancora.   2. L’istituzione di una Zona a Traffico Limitato è da sempre motivata per i gravi problemi di traffico estraneo alla vita del quartiere. Alternative possibili, ma riduttive, sono alcuni senso unici, accompagnati dalla realizzazione dei marciapiedi mancanti e di nuovi parcheggi ai margini del borgo storico.
3. Il problema del traffico di attraversamento del quartiere, unito ad alcune situazioni di piccolo degrado, costituiscono un fattore di progressivo decadimento di fronte al quale occorre opporsi con forza. L’insieme delle proposte riguarda anche i mercati periodici da ripensare e meglio organizzare, l’arredo urbano da rinnovare, la manutenzione di verde e giardini pubblici. 4. Verde e giardini, arredo urbano nel borgo storico, affissioni abusive da frenare e segnaletica degradata da sostituire sono aspetti meglio esaminati in altre pagine di questo sito. Importante, nel documento consegnato al Comune, anche il riferimento all’utilizzo di verde e fiori per il mascheramento di brutture edilizie, metodo utilizzato con efficacia in altre città.
 PROPOSTA: ZONA A TRAFFICO LIMITATO  | 1 | 2 |
SUGGERIMENTI AL COMUNE ZAPPING NEL SITO
IDEE PER IL QUARTIERE (PDF)
Presentate all’Amministrazione insieme ai commercianti locali  LEGGI
FARE MOLTO CON POCO
Piccole cose da affrontare per rendere la città migliore   VAI&LEGGI
Sitwe Meter BauHouse