HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
  FONDARE E GESTIRE UN COMITATO DI CITTADINI
ORGANIZZARSI / 11
IN PIAZZA

COME SI ORGANIZZANO
MANIFESTAZIONI
E CORTEI IN STRADA
NEL PIENO RISPETTO
DEI NOSTRI DIRITTI
E DELLE LEGGI
  1. Organizzare una manifestazione di piazza con buon anticipo e nella legalità è cosa semplice, ma occorre innanzi tutto stimare bene la partecipazione, per evitare che l’evento fallisca e si trasformi in un boomerang. E’ poi necessario inviare il preavviso di legge all’autorità di Pubblica Sicurezza.   2. Va precisato che il preavviso di P.S. (spesso chiamato erroneamente “richiesta di autorizzazione”) è certamente dovuto, ma i cittadini sono e restano del tutto liberi di manifestare in luogo pubblico senza dover chiedere alcuna autorizzazione preventiva. Lo garantisce la nostra Costituzione.
3. L ’autorità può vietare la manifestazione, con decisione motivata e comunicata per tempo e per iscritto. In condizioni normali, però, Carabinieri, Poliziotti e Vigili sono garanti della nostra libertà e saranno una garanzia. 4. Per presentare il preavviso di pubblica manifestazione è sufficiente rivolgersi presso il Commissariato di Polizia, oppure – se questo non esiste sul territorio del Comune – presso la più vicina Stazione dei Carabinieri.
| 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
IL PRIMO DOCUMENTO SCRIVERE AGLI ENTI
ATTO COSTITUTIVO (PDF)
Testo-tipo per costituire un’associazione avanti al Notaio  LEGGI
TRACCIA DI ISTANZA (PDF)
Testo-tipo per istanze da presentare agli Enti pubblici  LEGGI
Sitwe Meter