HOME DIECI ANNI
VIDEO NEWSLETTER
FOTO CHI SIAMO
  FONDARE E GESTIRE UN COMITATO DI CITTADINI
ORGANIZZARSI / 12
IL CORTEO

SUGGERIMENTI PRATICI
PER MANIFESTAZIONI
IN MOVIMENTO:
CAMMINARE ADAGIO,
DISTRIBUIRE VOLANTINI
E ANCHE FISCHIETTI
  1. Se si vuole organizzare una manifestazione in movimento, cioè un corteo, il prescritto preavviso all’Autorità di Pubblica Sicurezza (vedi pag. precedente) dovrà contenere la descrizione del percorso. Va ricordato che non è consentito fare un sit-in in mezzo alla strada per bloccare il traffico veicolare.   2. Restando sempre in movimento, si può però camminare così piano, ma così piano, da risultare esasperanti e da ottenere un risultato simile a quello di un sit-in. Lo stesso effetto è prodotto da un “anello” che ripassa più volte sullo stesso tratto stradale. Sempre adagio adagio....
3. Striscioni e cartelli preparati in anticipo rendono più efficace il risultato. A poco prezzo è possibile anche acquistare fischietti e trombe da distribuire (o rivendere) ai partecipanti. Predisponete sempre un sintetico volantino. 4. Se si prevede un discorso alla gente, è bene stimare per tempo se occorra reperire un megafono, magari in prestito, per riuscire a farsi sentire da tutti. Noi preferiamo e suggeriamo cortei silenziosi (al massimo fischietti).
| 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
IL PRIMO DOCUMENTO SCRIVERE AGLI ENTI
ATTO COSTITUTIVO (PDF)
Testo-tipo per costituire un’associazione avanti al Notaio  LEGGI
TRACCIA DI ISTANZA (PDF)
Testo-tipo per istanze da presentare agli Enti pubblici  LEGGI
Sitwe Meter