Verde diffuso o super parco

ABBIAMO UN POLMONE VERDE UNICO IN ITALIA, MA POCHE PIANTE NEI QUARTIERI

Il Parco di Monza è uno spazio meraviglioso e pregiato, certamente siamo tutti d’accordo. Quando le statistiche calcolano la quota di verde pro-capite per i monzesi, grazie al parco si ha un risultato che ci pone in vetta a tutte le aree densamente urbanizzate italiane. In realtà, il verde è concentrato e nei quartieri ce n’è davvero poco. E Monza, come la Brianza tutta, ha consumato molto suolo per l’edificazione.
Il Parco ha costi di gestione alti e avrebbe bisogno di maggiori manutenzioni e integrazioni, il che richiederebbe ulteriori risorse economiche non indifferenti. Molti si chiedono se non sia invece più importante creare parchi di quartiere e dedicare comunque più attenzione al verde distribuito in mezzo ai quartieri. Va detto che in molte città estere, soprattutto grandi ma anche medie come Monza, oggi la tendenza è questa.
Ce lo domandiamo anche noi, un dibattito è in corso nella nostra associazione. Con la possibilità di intervenire, qui sotto, e di partecipare al sondaggio di fianco, chiediamo ai nostri concittadini di dire la loro per aiutarci a capire che cosa vorrebbe realmente la città. 

I VOSTRI COMMENTI

 
#24 Tutto giusto ma i soldi?Marcello Triante 2013-03-31 13:11
Sono d'accordo che in tutti i quartieri ci vuole una iniezione potente di verde, però non possiamo nemmeno trascurare quel bene prezioso che è il parco. Quindi qui ci sono molte cose da fare e c'è un problema di soldi, come lo risolviamo?
 
 
#23 alberi dappertuttoErika 2013-03-19 13:08
Ci vorrebbe un programma comunale per piantare alberi dappertutto tipo dieci o venti o più alberi al mese in qualsiasi aiuola o spazio libero. i cittadini dovrebbero essere coinvolti così poi amano e curano quelle piante come se fossero le loro
 
 
#22 Ci sono molti spaziFrancy Triante 2013-03-11 11:57
Ci sono molti spazi liberi lo vedo anche io. Se tutti questi spazi venissero tenuti bene sarebbe bellissimo
 

I commenti su questo argomento sono sospesi

Sondaggio Verde

Verde diffuso - 66.6%
Parco curato - 6.9%
Entrambi - 26.6%

Voti Totali: 290
Il sondaggio è finito

IL FUTURO
E’ GREEN
DORI DASSI 

La tendenza nelle maggiori aree metropolitane del mondo è oggi quella di rendere “green” la città, diffondendo il verde ovunque, anche sopra i tetti e sui terrazzi delle case. Si moltiplicano progetti di edifici integrati con alberi, prati e cespugli.
Il verde diffuso migliora la gradevolezza degli spazi ed è una barriera contro il rumore. Ma soprattutto, con piante scelte ad hoc, ha il potere di “mangiarsi” l’inquinamento, in particolare le polveri. Anche un grande parco lo fa, ma in modo non esteso all’intera città.

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.