Antismog, cosa fare

 
05. LAVARE LE STRADE
Il lavaggio strade con acqua a Monza è stato eliminato da anni (a Milano in parte ripristinato qualche anno fa). A Parigi lo si fa regolarmente, e non solo per l’igiene. Un esperimento condotto nel 2007 a Vicenza mostra che si ha una riduzione delle polveri dal 7 al 17% (certificazione Arpa Veneto). D’inverno l’acqua non scarseggia e questa operazione tra l’altro favorisce la riduzione dei sali di cloro che si formano nei tubi della rete idrica. Vedi la nostra proposta del 2013.

06. VERDE MANGIASMOG
In base ad una legge del 1992 (rafforzata nel 2013), Monza avrebbe dovuto piantare ogni anno tanti alberi quanti sono i nuovi nati. Considerato che Monza ha mediamente mille nascite all’anno, dal ‘92 al 2016 il Comune avrebbe dovuto piantare circa 23mila nuovi alberi in città. Oltre agli alberi, ci sono essenze selezionate che sono veramente mangiasmog, come certi tipi di siepi o cespugli. Occorre varare un piano consistente di rimboschimento urbano.

07. INCENTIVI CALDAIE IN CLASSE “A”
Esaminando il Catasto regionale degli impianti termici, si rileva come Monza abbia più del 65% delle caldaie in classe “F” o “G”, cioè a bassa efficienza ed elevato inquinamento. Oltre agli sconti fiscali nazionali, ci vorrebbe una intensa campagna di promozione locale, con ulteriori incentivi per chi decide di installare una caldaia in classe “A”.

08. PROMOZIONE DEL TRASPORTO PUBBLICO
La rete di trasporto pubblico locale è poco efficiente, lo sanno tutti, bisognerebbe ripensarla. In ogni caso sarebbe bene fare di tutto per riempire gli autobus. Per esempio, offrendo tariffe speciali alle famiglie numerose o decidendo giornate gratis. Non si spende di più e si guadagna sul piano ambientale.

09. BUS ELETTRICI SPERIMENTALI
Tutte le aziende costruttrici di autobus sono alla ricerca di città che vogliano sperimentare i mezzi elettrici. Monza è per molte ragioni ideale. E’ possibile raggiungere accordi vantaggiosi con queste aziende, per sviluppare linee aggiuntive, flessibili ed efficienti, a tasso di inquinamento zero. Ricordiamo che un autobus pubblico del tipo oggi usato a Monza genera smog come 43-78 autovetture (a seconda del modello e dell’età).

10. MONZA METROPOLITANA
Si riparla per l'ennesima volta di collegare Milano a Monza Villa Reale con una linea metropolitana. Anche la squadra di parlamentari e pubblici amministratori bipartisan che la nostra Associazione ha riunito su questo tema si è data da fare. Stato, Regione e Comune di Milano sono oggi dichiaratamente favorevoli. Ma il progetto Monza Metropolitana, tra luci e ombre, ha ancora troppi aspetti da chiarire. Vedi a che punto siamo con Monza Metropolitana.

© 2017 Comitato San Fruttuoso 2000 - riproduzione consentita con citazione della fonte 

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.