Troppi alberi a rischio

IN DIVERSE STRADE E’ URGENTE METTERLI IN SICUREZZA

albero cadutoTroppi rami che si schiantano e cadono, nelle vie Tazzoli, Po e Ticino di San Fruttuoso. Gli alberi lungo queste strade sono a rischio e dovrebbero essere messi in sicurezza. Non vengono potati da molto tempo, anche un non esperto vede i prolbemi. Nel giugno 2013 abbiamo inviato un sollecito all’Amministrazione Comunale, ricordando anche che il clima cambiato, con tempeste più frequenti, aumenta il pericolo. 

Ormai da anni a San Fruttuoso ci sono diversi alberi a rischio. Si trovano nelle vie Tazzoli, Po e Ticino. In via Tazzoli, nel tratto in corrispondenza con via San Fruttuoso, il 16 maggio del 2012 si è schiantato un albero a ciel sereno, danneggiando un ciclomotore in sosta e bloccando la strada per ore. Più volte era stato segnalato in Comune che la pianta era ormai rinsecchita, perdeva spesso rami, appariva pericolosa. Vi sono in quel tratto altre piante d’alto fusto in condizioni visibilmente difficili.

Sempre in via Tazzoli, nel tratto compreso tra via Iseo e la scuola materna Andersen, nei mesi scorsi più volte grossi rami sono caduti a terra, in un caso ferendo leggermente di striscio un passante.

In via Ticino, il 25 luglio del 2012, un nubifragio ha abbattuto un altro albero che ha travolto un lampione e si è schiantato su un'auto in sosta. Nella stessa strada, in quaste ultime settimane di vento e nubifragi, più volte sono caduti rami anche pesanti, rimasti poi a terra per giorni.

In via Po, nel breve tratto a doppia carreggiata com piantumazione centrale, uno dei grossi rami precipitati recentemente giace da settimane a terra. Altri rami appaiono in condizione di stabilità precaria.

In generale, nelle strade indicate, i cittadini segnalano il ripetersi di cadute improvvise senza dubbio pericolose. Del resto, se si alza lo sguardo alle chiome, si nota con facilità che vi sono molte parti secche che andrebbero rimosse.

Dice Isabella Tavazzi, portavoce del Comitato San Fruttuoso 2000: “Questi alberi rappresentano indubbiamente un abbellimento e una ricchezza per il quartiere. Tutti li apprezzano. Ma regolari potature sono indispensabili, specie ora che il clima è cambiato e tempeste improvvise sono diventate più frequenti. Invitiamo il Comune a mettere al più presto in sicurezza gli alberi delle vie Tazzoli, Po e Ticino”.

© 2013 Comitato San Fruttuoso 2000 - riproduzione consentita con citazione della fonte

 

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.