Sondaggio: Grattacieli o case basse



Statistiche:

No Flash Player Installed


Numero di Votanti   301
Inizio Votazione   2014-01-01 00:00:00
Fine Votazione   2014-11-30 00:00:00

dell'orto

turismonza

greenbuild

TERRE RARE
A MONZA
NANDO PESSINA 

Monza e la Brianza sono una delle zone italiane con il più elevato consumo di suolo. Tutti siamo convinti, oggi, che occorre recuperare e conservare spazi di ambiente naturale.
A Monza è stato scelto di impedire la costruzione sulle aree rimaste libere in una sorta di cintura attorno alla città, ma il contesto generale ne ha fatto aree abbandonate e degradate.
Per questo, si tratti di grattacieli o case basse, in queste terre ormai rare sarebbe forse utile concedere ridotte costruzioni immerse in ampi appezzamenti di verde da tenere ben curato.

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.