Ridotto l’imbuto a sud

MENO CODE, MA LAVORI CONCLUSIVI IN CORSO PER ALTRI 20 GIORNI

tunnel monzaNel secondo giorni di apertura del tunnel di Monza, venerdì 5 aprile 2013, ancora code e intoppi, ma in calo. Anas, nel pomeriggio, ha ridotto il restringimento all’uscita sud della galleria, imbuto molto dannoso anche per i monzesi diretti dalla città verso Milano. Restano diversi altri problemi che richiederanno una ventina di giorni per essere risolti definitivamente. Ecco il nostro Rapporto Tunnel per questa giornata.

Rapporto Tunnel del 5 aprile 2013. Anche oggi abbiamo monitorato la situazione nel­l’area della galleria di Monza sulla SS36 con la collaborazione di quattro osservatori (due sono ingegneri), dalle 07:30 alle 16:00.

Il restringimento al termine della galleria in di­rezione Lecco-Milano, causa di tanti problemi ieri e stamane, è stato ridotto a partire dalle 14:45. Ieri e stamane, la strozzatura era da quattro a due sole corsie (insostenibile). Ora è stata portata da quattro a tre, il che migliora le cose (anche se rimane la riduzione da tre a due in uscita dalla galleria). Questa situazione resterà fino a fine mese perché Anas sta realizzando un muro di so­stegno che non si poteva costruire prima di avere aperto al traffico la galleria.

Anche all’imbocco nord del tunnel c’è l’esigenza di costruire i muri definitivi delle rampe. Per questo è chiusa, e lo resterà sino a fine aprile, l’immissione dalla superficie sulla SS36 in direzione Lecco. Questo sta causando code, nelle ore di punta serali, verso Nord, con ingolfamento del Rondò dei Pini.

Se si escludono le ore di punta, nel resto della giornata la galleria ri­sulta percorribile rapida­mente e il viale Lombardia in superficie ha un traffico molto modesto. La galleria in direzione Milano-Lecco è sempre percorribile senza intoppi.

A seguito di lamentele registrate ieri, una par­ticolare attenzione è stata da noi data alla ven­tilazione e depurazione dell’aria in galleria. A differenza di ieri, i ventilatori sono entrati in funzione non appena le code hanno iniziato a for­marsi. Anche oggi non abbiamo rilevato effetti tipo “camera a gas”, ma i due moto­ciclisti hanno avuto sensazione di fastidio nei momenti in cui oltre la metà del tunnel era pieno di auto in colonna.

Poiché questi Rapporti Tunnel sono pubblicati gra­zie all’impegno di volontari, informiamo sin da ora che nella giornata di lunedì NON saremo in grado di emettere un bollettino come questo.

© 2013 Comitato San Fruttuoso 2000 - riproduzione consentita con citazione della fonte

VIDEO: COSA VA BENE E COSA NO VIDEO: 48 ORE PRIMA DELL'APERTURA
VIDEO: CORSA CONTRO IL TEMPO VIDEO: IL TUNNEL A DICEMBRE 2012
VIDEO: TUNNEL STORY VIDEO: E DOPO IL TUNNEL...

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.