Galleria invisibile?

SU ALCUNI NAVIGATORI GPS E MAPPE WEB LA GALLERIA NON C’E’ ANCORA

nav-gps

Nonostante siano passati anni dall'apertura del tunnel di Monza della SS36, le mappe stradali disponibili in rete non sono tutte aggiornate e lo stesso vale per i navigatori satellitari. Questo comporta un problema serio: sono ancora molti gli automobilisti che percorrono il sopratunnel per attraversare la città, specie da sud verso nord. Chi passa occasionalmente non sa che esiste la galleria.

Questa spiegazione risulta essere la più probabile di fronte ad osservazioni che abbiamo fatto sul posto. Ci sono decine e decine di veicoli che, a tutte le ore, non imboccano la galleria proveniendo da Milano (o dalle autostrade). Restano sopra, percorrono tutto il nuovo viale Lombardia, arrivano sino al Rondò dei Pini e poi proseguono oltre, verso Lissone, per reimmettersi infine sulla Statale 36. Abbiamo verificato per più giorni, utilizzando due gruppi di persone dislocate alle estremità del sopratunnel e collegate tra loro con i cellulari.

Questi guidatori ignorano l'esistenza di una strada nuova sotterranea molto veloce per loro e, al tempo stesso, affollano senza volerlo la strada in superficie, a danno dei quartieri e del traffico locale. Abbiamo segnalato per mail la carenza delle mappe a Google, Bing e due società - una inglese e una olandese - che forniscono le mappe ai principali produttori di navigatori GPS. La mappa di Virgilio è stata parzialmente aggiornata in tempi ragionevoli, ma non è chiara e non riporta l'uscita dal tunnel verso il Rondò dei Pini.

Perchè il problema venga superato, però, occorre soprattutto che i possessori di un navigatore satellitare facciano gli aggiornamenti, cosa che nella maggior parte dei casi non avviene con frequenza.

© 2017 Comitato San Fruttuoso 2000 - riproduzione consentita con citazione della fonte

I cookies ci aiutano ad offrirvi un servizio migliore. Navigando questo sito, accettate che il sistema possa memorizzarli e leggerli sul vostro dispositivo in base alla nostra privacy policy.

Accetto i cookies da questo sito.