Piramidi della Boscherona, un mistero. Sono tre, ormai esistono da due anni, cioè dalla fine del cantiere per il tunnel di viale Lombardia.

Sono blocchi di cemento utilizzati per realizzare sostegni provvisori alle carreggiate. Sono stati essenziali per mantenere in funzione la statale mentre erano in corso gli scavi. La strada aveva bisogno di un rinforzo.

Non si hanno notizie ufficiali. Voci attendibili dicono che Anas non ha ancora portato via quei blocchi perché non sa cosa farne. Mandarli allo smaltimento è costoso, si tratta di rifiuti inerti. La cosa più logica sarebbe riutilizzarli oppure rivenderli a qualche impresa che li possa usare. Ma in questi tempi di cantieri ridotti, specialmente le grandi opere, non c’è al momento un interesse.

Le piramidi della Boscherona sono state quasi del tutto rimosse alla fine del 2018. 

© 2016-2019 Associazione HQMonza - riproduzione consentita con citazione della fonte

Image is not available
dal 1996

Idee e proposte per il quartiere

Image is not available
Penso
che...

Le analisi del nostro portavoce

Image is not available
2006-2015

Cinque gruppi, due quartieri

Image is not available
1997-2007

Dodici associazioni insieme

Slider