Ma l’esercito dov’è?

MONZA DOVREBBE AVERLO PER LA SICUREZZA, COME MILANO
Il silenzio del Comune di Monza in tema di sicurezza è impressionante. Mentre Milano ha chiesto e ottenuto un aumento dei militari di “Strade sicure” (quasi 200, e ne aveva già 600), da noi si dorme. E dire che i motivi per fare altrettanto ci sarebbero eccome. Ci sono zone che alla gente fanno paura, anche centrali. E le forze dell’ordine hanno organici inadeguati alla terza città della Lombardia.

+ Info

Asfalto mangiasmog

ESPERIMENTO POSITIVO IN VIA GRAMSCI, POI PIU’ NULLA
Esistono da un decennio asfalti catalitici capaci di trattenere a terra l’inquinamento, che viene poi trascinato via ogni volta che piove. Li proponiamo al Comune dal 2004 e una sperimentazione - dopo molte insistenze - è stata fatta nel 2008 in via Gramsci. Le successive analisi dell’Arpa hanno confermato che funzionano. Eppure, da allora non sono più stati utilizzati e non si comprende il perché.

+ Info

Bus soppressi, che errore

POTENZIATI POSSONO RENDERE, A CONDIZIONE CHE...
Altro che stillicidio di linee di bus soppresse: il trasporto locale va invece rilanciato. A giugno 2017 cambia il contratto di servizio e si può fare molto, modificando regole che sono assurde. Basta con i fondi erogati a chilometro e basta con il "servizio essenziale garantito". Il trasporto pubblico non è un onere con fondi a perdere. E’ ora di ragionare su un servizio di valore e conquistare il mercato potenziale, che è enorme.

+ Info

Image is not available
dal 1996

Idee e proposte per il quartiere

Image is not available
Penso
che...

Le analisi del nostro portavoce

Image is not available
2006-2015

Cinque gruppi, due quartieri

Image is not available
1997-2007

Dodici associazioni insieme

Slider