Da due decenni lamentiamo la presenza di un consistente traffico di attraversamento nel quartiere: auto che, nelle ore di punta, sfrecciano senza fermarsi, da nord a sud e viceversa.
Sono indubbiamente un problema per la vivibilità in generale, ed un rischio per pedoni e ciclisti.
Negli anni abbiamo avanzato più di una proposta di soluzione rivolgendoci a più di una amministrazione comunale, ma non abbiamo avuto risposte. Sono stati realizzati rialzi della carreggiata e posti limite di velocità a 30 e divieti per i camion, ma è servito a poco.

Cronica nella zona vecchia di San Fruttuoso è poi la carenza di parcheggi. Insieme all’Asco San Fruttuoso avevamo proposto un interessamento del Comune perché la parrocchia aprisse alla sosta l’area dell’ex oratorio di via Tazzoli, ma niente è accaduto.

Anche il cortile interno della elementare Alfieri potrebbe essere aperto alla sosta al momento dell’ingresso e della uscita degli alunni, contribuendo a ridurre la sosta “selvaggia” che in quegli orari crea non pochi problemi alla circolazione.

 

© 2018 Comitato San Fruttuoso 2000 - riproduzione consentita con citazione della fonte

 

Image is not available
dal 1996

Idee e proposte per il quartiere

Image is not available
Penso
che...

Le analisi del nostro portavoce

Image is not available
2006-2015

Cinque gruppi, due quartieri

Image is not available
1997-2007

Dodici associazioni insieme

Slider